Membro del Congresso degli Stati Uniti: La crisi del Coronavirus farà diventare Bitcoin “più importante” e “più forte”

La crisi del Coronavirus farà diventare Bitcoin “più importante” e “più forte”

La pandemia di coronavirus ha provocato una crisi economica globale senza precedenti, non diversamente da quella del 2008 che ha portato alla creazione di Bitcoin.

Un numero di investitori si sono rivolti a bitcoin negli ultimi mesi per combattere l’inflazione che vedono nascere come risultato delle misure di stimolo senza precedenti del coronavirus che la Federal Reserve degli Stati Uniti e altre banche centrali hanno pompato nel sistema.

Adesso, con il prezzo del bitcoin che segue altri cosiddetti beni rifugio, come l’oro, più alto nell’ultima settimana, il deputato americano Tom Emmer ha detto che si aspetta che il bitcoin “diventi più forte” mentre il mondo emerge dalla crisi del coronavirus.

“Quando usciremo dalla crisi, il bitcoin non se ne andrà”, ha detto il deputato americano Tom Emmer (R-MN) a Anthony Pompliano, che ha parlato durante un’intervista sul famoso podcast di Pompliano, aggiungendo il bitcoin e le valute crypto “continueranno a diventare sempre più importanti”.

“[Bitcoin sta] diventando più forte. Basta guardare, ha un valore, quando una cosa ha un valore, la gente si assume dei rischi e avanza.”

La scorsa settimana Emmer ha sottolineato i recenti sviluppi, tra cui le autorità di regolamentazione statunitensi che la settimana scorsa hanno autorizzato le banche a fornire la detenzione delle valute crypto, come il tipo di progresso che porterà il bitcoin e il cryptonel mainstream.

Emmer ha anche criticato i moderni sistemi monetari centralizzati, risalendo agli Stati Uniti e allontanandosi dal gold standard negli anni Settanta.

“Ci sono cose che accadono che stanno per sconvolgere la natura centralizzata della nostra società. Stiamo per far saltare tutto questo, a causa della pandemia, credo”, ha detto Emmer.

La Bitcoin è alimentata da una tecnologia decentralizzata a blockchain che sostituisce l’autorità centralizzata con una rete distribuita. Usando la blockchain, qualcuno pensa che i governi saranno in grado di abbandonare i sistemi centralizzati dall’alto verso il basso.

“Penso che ci stiamo solo spostando verso la fase successiva, ed è per questo che crypto, l’area, mi entusiasma”.

Emmer ha difeso l’innovazione decentralizzata e a blockchain in passato, chiedendo al governo degli Stati Uniti di sfruttare la tecnologia della valuta crypto.

Proprio in questa settimana, ha co-firmato una lettera all’IRS, chiedendo all’agenzia delle entrate degli Stati Uniti di elaborare una politica che sostenga i protocolli utilizzati per creare alcune valuta crypto, nota come prova di presa.

Nel corso di quest’anno, ha espresso la sua preoccupazione per il fatto che la regolamentazione possa, in ultima analisi, soffocare l’innovazione e ha invitato il governo degli Stati Uniti a fornire maggiore chiarezza normativa per l’industria crypto.

“Non torniamo indietro per quanto riguarda la superautostrada di internet”, ha detto Emmer a Pompliano. “Dobbiamo procedere.”

Emmer ha anche utilizzato il recente hack di Twitter, in cui sono stati rubati account Twitter di alto profilo e utilizzati per promuovere una truffa bitcoin, per dare il suo supporto a bitcoin.

“Il problema non è Bitcoin”, ha twittato dopo l’attacco. “Il controllo centralizzato lo è”.

Previous Article
Next Article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Name Price24H (%)
Bitcoin (BTC)
$47,628.00
-1.32%
Ethereum (ETH)
$3,547.93
-0.57%
Tether (USDT)
$1.00
0.13%
XRP (XRP)
$1.08
-3.42%
Litecoin (LTC)
$184.50
-2.72%

  • Recensione di trading CFD
    TRADE.com è stato fondato nel 2009 e da allora ha stabilito la sua sede centrale a Cipro. L’azienda ha ora più di 100.000 clienti in tutto il mondo e in gran parte dei paesi. TRADE.com e’ gestita da Trade Capital […]
  • Perché le criptovalute oggi sono in calo?
    Le criptovalute oggi sono in calo, e InvestorPlace sta cercando di capire perché i beni digitali stanno prendendo un duro colpo. Ecco cosa devono sapere gli investitori sul perché le criptovalute oggi hanno subito un […]
  • I migliori tassi di mutuo e di rifinanziamento di
    I tassi di mutuo e di rifinanziamento sono scesi da domenica scorsa, a eccezione dei tassi 5/1 regolabili, che sono rimasti invariati. I tassi super-bassi potrebbero far sì che questo sia un ottimo momento per ottenere […]
  • TradeFW Opinioni – Motivi Principali Per Iscriversi a Questo Broker
    TradeFW Opinioni Vuoi essere indipendente? Il tuo obiettivo è quello di raggiungere la sicurezza finanziaria in modo da non doverti più preoccupare del futuro? Sarebbe senza dubbio un enorme sollievo se non dovessi […]
  • I trader riflettono su cosa avverrà per Bitcoin dopo un rapido calo del 3% in una notte
    Nel mese di settembre il prezzo del Bitcoin (BTC) è sceso rapidamente, il 29 settembre, da 10.950 a 10.630 dollari, segnando un calo del 3%. Seguendo il rifiuto a 11.000 dollari, il pensiero dei trader rimane […]

Disclaimer

This website may have financial affiliations with some (not all) of the brands and companies mentioned on this website. The content you are viewing may be sponsored content. Information found on this website does not represent opinions on whether to buy, sell, or hold any investment assets or sign up with any of the services mentioned. Any disputes you may have with brands or companies mentioned on our blog will need to be taken care of directly with the specific brands and companies. The responsibility of our readers who may click links in our content and ultimately sign up for that product or service is their own. Investors must do their own research before investing their money and only do so at their own risk.

Don't Miss Crypto Comeback Pro!

#1 Cryptocurrency Price Prediction Software and Trading Robot
Sign Up

Try Crypto Engine With a Trusted Broker